Tisana-di-Mirtillo-Rosso-Cranberry

MIRTILLI CONTRO LA RESISTENZA INSULINICA

I mirtilli ed in generale tutti i frutti di bosco rappresentano un’ottima fonte di antiociani, potenti antiossidanti, appartenenti alla famiglia dei flavonoidi. Questi pigmenti naturali hanno numerose funzioni: costituiscono una barriera naturale per molte dannose tossine ambientali, contrastano l’azione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare, alleviano stati d’infiammazione intestinale. Infatti, recenti studi scientifici condotti dal…

fagioli

LEGUMI: CONSIGLI PER L’USO

Fagioli, piselli, ceci, fave, soia, lupini, lenticchie.. I legumi sono parte integrante di un’alimentazione sana e bilanciata. Sono un’ottima fonte di proteine e carboidrati, vitamine, soprattutto B1 e B2 e minerali come il ferro, il calcio, il fosforo, il potassio. Contengono pochi grassi e sono invece ricchi in fibre. Possono essere consumati senza rischio anche…

33159095_173564319984399_7934593934922088448_n

Uova & Colesterolo: un falso mito

Conosciamo meglio l’uovo: l’uovo è costituito di due parti fondamentali. L’albume e il tuorlo. Il primo è caratterizzato da un contenuto proteico maggiore, contiene luteina, zeoxantina ad altre sostanze dal potere antiossidante, ma anche folati, vitamina E e ferro, il secondo contiene prettamente colesterolo. Contrariamente a quanto sostenuto finora, uno studio recente condotto dalla University…

index

Te’ verde, le proprietà benefiche

Tutti conoscono bene il tè. Ma il tè verde? Quali sono le sue proprietà nutrizionali? Da uno studio americano condotto nel 2009, è emerso che il polifenolo epigallocatechina 3-gallato (EGCG) in esso contenuto, è in grado di inibire il processo della carcinogenesi (meccanismo di formazione di un tumore), controllando la proliferazione cellulare (aumento del numero)…

SCPM1750634-kiWB-U1090511592614ZUH-1024x576@LaStampa.it

IPERCOLESTEROLEMIA: FARMACI, ALIMENTAZIONE E TARGET THERAPY

Il colesterolo è una molecola della classe degli steroli. Prodotto in gran parte dall’organismo e in minima parte introdotto con la dieta, riveste funzioni importanti nella fisiologia umana. Costituisce la bile, è coinvolto nella produzione di vitamina D, utile per la salute delle ossa, è una componente fondamentale della membrana cellulare, soprattutto nelle cellule del…

diabete

DIABETE E CARDIOPATIA ISCHEMICA

Caratterizzano il paziente diabetico alti livelli di glucosio nel sangue (glicemia elevata), conseguenti ad un difetto assoluto o relativo nella produzione dell’insulina o ridotta sensibilità da parte dei tessuti all’effetto di questo ormone, oppure entrambe. Gli ormoni coinvolti nell’eziopatogenesi del diabete sono due e sono prodotti dal pancreas endocrino. L’insulina grazie al suo potere anabolizzante…

big belly of a fat man and measuring tape isolated on white

OBESITA’ E REFLUSSO GASTROESOFAGEO

Studi ancora in corso dimostrano interessanti correlazioni tra lo stato di obesità e la presenza di reflusso gastroesofageo. L’obesità è una condizione clinica in cui il soggetto presenta importanti accumuli di grasso corporeo, che possono compromettere funzioni vitali e condurre ad un peggioramento generale della qualità della vita. L’Organizzazione mondiale della sanità definisce lo stato…

Gli-esercizi-per-la-pancia-piatta

STIPSI: COMBATTERLA CON L’ALIMENTAZIONE

A chi non è mai capitato di sentirsi costipato, pesante specie in corrispondenza del lato sinistro dell’addome, o gonfio e costretto ad una sensazione di netto disagio? Una delle potenziali cause di questi sintomi è la STIPSI (o stitichezza). Non si tratta di una vera e propria patologia ma di una condizione, caratterizzata da un…

Cibi-bio-bambini

ALIMENTAZIONE DELL’INFANZIA: DALL’ALLATTAMENTO ALLO SVEZZAMENTO

L’impostazione di una corretta e sana alimentazione, già a partire dalla prima infanzia, riveste un ruolo fondamentale nel mantenimento dello stato di buona salute del bambino ed è essenziale all’espletamento di tutte le fasi della crescita. Proprio durante l’infanzia, il piccolo impara a relazionarsi con il cibo, rapporto che poi ne condizionerà lo stile di…